Valvole di bilanciamento statico

Le valvole di bilanciamento statico (o manuale) consentono la regolazione della portata all'interno di un impianto, creando una perdita di carico con un otturatore o un tappo.

Consentono inoltre la misurazione della portata, sia indirettamente (misurando il valore ΔP attorno a un orifizio) che direttamente (con valvole Venturi).

Esistono due tipi di valvole.

  • Valvole a orifizio variabile: 750, 750B e Vario
  • Valvole a orifizio fisso: Venturi

Principali vantaggi delle valvole di bilanciamento statico COMAP

  INSTALLAZIONE REGOLAZIONE ALTRO
750
  • Bidirezionale
  • Collegamento rapido
  • Nessun utensile necessario
  • Visualizzazione multidirezionale
  • Compatibile in ambito sanitario (certificato sanitario francese)
750B
  • Possibilità di isolamento completo
  • Blocco senza rotazione
  • Indicatore numerico sulla manopola
  • Limitatore di velocità
  • Grandi dimensioni
Vario
  • Bidirezionale
  • Compatta
  • 99 posizioni
  • Mantenimento dell'impostazione dopo isolamento
  • Isolamento con un quarto di giro
Venturi
  • Tutte le posizioni
  • Nessun tubo dritto necessario
  • Compatta
  • 99 posizioni
  • Massima precisione (3% di tolleranza)
  • Mantenimento dell'impostazione dopo l'isolamento
  • Isolamento con un quarto di giro
  • Misurazione e regolazione simultanee
  • Massimo controllo
  • Grandi dimensioni